Crisoprasio

GEMMA CRISOPRASIO

Ricercatissimo sin dall'antichità, esaltato da Plinio che l'associava alla Dea Venere e dalla mistica Hildegard von Bingen, il Crisoprasio fu reso famoso da Federico II di Prussia che ne fece fare oggetti preziosi di ogni genere. E' una varietà di calcedonio dalle qualità sorprendenti. La più nota è quella di mutare di colore, impallidendo, esposto alla luce o al calore, per poi tornare come prima rimesso in un ambiente umido: è l' effetto della disidratazione del silicato di nichelio che gli dona la bellissima colorazione verde. A questa pietra sono state attribuite nel passato proprietà quasi magiche: aiuta infatti a comprendere le proprie dimensioni spirituali, infonde fiduccia e sicurezza, libera dai cattivi pensieri e dagli incubi. Disintossica e purifica l'organismo combattendo le infezioni, aiutando il fegato e la sfera sessuale

Pietra del Crisoprasio

Il Crisoprasio è tagliato a Cabochon, in Fili di Sfere o a tavole. Se ne fanno anche oggetti decorativi e Sculture. Si realizzano inoltre splendidi Gioielli. E' consigliato per Ciondoli, Collane, Bracciali, Orecchini e Anelli.

Cura del Crisoprasio: Teme il calore e impallidisce se lasciato alla luce intensa. Si può ricaricare e pulire lasciandolo a bagno in acqua salata.

TORNA AL MENU