Occhio di Bue, Occhio di Falco, Occhio di Gatto e Occhio di Tigre

GEMMA - OCCHIO DI BUE

Occhio di Bue

Si tratta di una varietà di Quarzo poco diffusa sul mercato. Proviene dal Sud Africa dove si trova in masse molto grandi, alte circa 5 centimetri e coperte da ambo le parti da un sottile strato di ematite. Il colore all'origine è di rosso sangue, cupo. Dopo la pulitura e la lucidatura assume invece un gradevole color mogano con le caratteristiche tonalità gatteggianti che caratterizzano tutte le famiglie di quarzi simili a questa (Occhio di Tigre, di Gatto, di Falco). Le inclusioni sono provenienti dall'Ematite, citata in precedenza. Gli elementi grezzi sono facilmente distinguibili da altri quarzi simili in quanto la presenza dell'Ematite rappresenta un segno che distingue inequivocabilmente l'Occhio di Bue. Fin dall'antichità è dunque vista come un potente amuleto contro demoni e sortilegi. E' un talismano che protegge dai nemici e dona la forza necessaria per affrontare le difficoltà della vita.

Sfere dell'Occhio di Bue

GEMMA - OCCHIO DI FALCO

Occhio di Falco

L'Occhio di Falco è una varietà opaca di Quarzo ed è imparentata con gli altri “occhi” (“di Tigre” e “di Gatto”). Ha in comune con essi lo straordinario effetto di “gatteggiamento”: i bellissimi riflessi di luce ondeggianti. Il magico luccichio è dovuto alla presenza di fibre di Crociodolite, nota come “Amianto azzurro”, che però appare anche giallo-dorata. Fin dall'antichità l'Occhio di Falco è dunque visto come un “occhio” che veglia su di noi, ci protegge da nemici e avversità e ci dona la serenità per affrontare le difficoltà della vita.

Sfere Occhio di Falco

In Occhio di Falco si realizzano oggetti ornamentali, Sculture e Fili di Sfere per confezionare Collane, Bracciali, Ciondoli, Orecchini ed Anelli. Proteggere dagli urti (può rompersi se riceve urti paralleli alla direzione delle fibre). Si pulisce immergendolo per qualche ora con Acqua salata.

GEMMA - OCCHIO DI GATTO

Occhio di Gatto

L'Occhio di Gatto è una varietà opaca di quarzo imparentata con gli altri “occhi” (“di Tigre” e “di Falco”). Ha in comune con essi lo straordinario effetto di “gatteggiamento”: i bellissimi riflessi di luce ondeggianti. Il magico luccichio è dovuto alla presenza di fibre di crociodolite, nota come “amianto azzurro”, che però appare anche giallo-dorata con un magnifico effetto di luminosa opalescenza. L'Occhio di Gatto è sempre stato considerata e usato, soprattutto in Oriente, come un talismano che protegge dai pericoli della vita.

Sfere Occhio di gatto

In Occhio di Gatto si realizzano Gioielli, Elementi Burattati e Cabochon. Raramente viene sfaccettato. Le gemme sono tagliate a cabochon o in sfere per esaltare l'effetto “gatteggiante”. Proteggere dagli urti (può rompersi se riceve urti paralleli alla direzione delle fibre). Per la pulizia dell'Occhio di Gatto immergere qualche ora in acqua fredda salata.

GEMMA - OCCHIO DI TIGRE

Occhio di Tigre

L'Occhio di Tigre è una varietà opaca di Quarzo imparentata con gli altri “occhi” (“di falco” o “di gatto”). Ha in comune con essi lo straordinario effetto di “gatteggiamento”: i bellissimi riflessi di luce ondeggianti. Il magico luccichio è dovuto alla presenza di fibre crocidolite, note come “amianto azzurro”, che però appaiono anche dorate; nell'Occhio di Tigre diventano limonite, creando i magnifici effetti luminosi giallo-oro, che ricordano la seta. Fin dall'antichità questa pietra è dunque vista come un potente amuleto contro demoni e sortilegi. E' un talismano che protegge dai nemici e dona la forza necessaria per affrontare le difficoltà della vita. Questa pietra indossata, da sempre è stata considerata un potente amuleto contro qualsiasi tipo di negatività e sortilegi. Protegge inoltre dai nemici e dona la forza necessaria per affrontare le difficoltà della vita.

Pietre Occhio di Tigre

In gioielleria l'Occhio di Tigre viene utilizzato per confezionare Collane, Bracciali, Anelli, Ciondoli e Orecchini, ma anche Gioielli da Uomo. L'Occhio di Tigre viene sovente lavorato per creare Sculture ed Oggetti e Fili di Sfere per creare Gioielli. Interessante anche nella sua forma naturale di Minerale grezzo o levigato. L'Occhio di Tigre viene comunemente tagliato a Cabochon. Proteggere dagli urti (può rompersi se riceve urti paralleli alla direzione delle fibre). Per la pulizia dell'Occhio di Tigre si consiglia l'immersione per qualche ora in acqua fredda salata.

TORNA AL MENU